Salta navigazione.
La vita sta cambiando pelle

LETTERA A UN SINDACO DI BUONA VOLONTA'...

Non è raro che, su quotidiani, internet e stampa locale, compaiano richieste di aiuto per canili-lager che vanno avanti solo per opera dei volontari e di qualche persona pietosa e caritatevole. Quelli sopravvivono grazie alla tenacia dei pochi addetti e alle donazioni che, piuttosto spesso, facciamo in privato. La disperata ricerca di aiuti per strappare alla morte i nostri amici pelosi si avverte, ormai, in ogni angolo dello Stivale. Molte, troppe strutture sono fatiscenti, mancano generi di prima necessità... il cibo e i medicinali, spesso l'acqua corrente, a volte la luce elettrica.... non pensiamo poi ad un ambulatorio di pronto soccorso!! Amministrazioni dormienti e inadempienti congiunte alla crudeltà degli esseri umani, diventano così responsabili di sovraffollamento, esasperazione, malattie, episodi di cannibalismo. Vita in canile... reclusi senza colpa. Come prevede la legge 189/04 i Comuni devono farsi carico del benessere, della salute e della sterilizzazione dei randagi. Pare, invece, che oltre il 90% dei Comuni italiani eluda la legge. Nella "finanziaria" sono state stanziate solo briciole per la sterilizzazione obbligatoria quando.... necessita tenere sotto controllo il fenomeno randagismo che riguarda oltre un milione solo di cani. Così... anche il governo abbandona gli animali...

Allora pensiamoci noi:

VUOTIAMO QUESTI LAGER

... e apriamo le porte della vita a tante anime dimenticate che di quella hanno conosciuto solo il lato peggiore. Signor Sindaco, facciamo un patto:

a tutti coloro che adotteranno un randagio ... lei toglierà un piccolo "balzello" per tutta la durata in vita dell'animale oppure concederà una defiscalizzazione sugli acquisti e le spese specifiche elargendo "incentivi in denaro" sottoforma di "buoni" da spendere in cibo e veterinario con relativa consegna di fattura; contemplerà quindi un regolamento per l'adozione e controlli a sorpresa degli animali da effettuarsi... dagli attuali volontari delle associazioni animaliste o vigili urbani. La sua amministrazione spenderà sempre meno che a mantenerli, così come si dovrebbe, in canile. Diminuiranno i problemi di igiene, di accalappiamento, di tensione, di scontri... per la salute e l'incolumità pubblica e cio' che è meglio... gli animali troveranno una famiglia e... sicuramente amore.. Forza, signor Sindaco, vuole stringere la mia mano e... rifletterci?

Io gliela porgo... Sarebbe suo il primo grande gesto di modernità e di umanità se.... è pure vero quel che dice un certo Mahtma Gandhi che ... "La grandezza di una nazione e il suo progresso morale si possono giudicare dal trattamento che riserva agli animali".

Mara Muratori
758 Viale Vittorio Veneto
41058 Vignola di Modena

mara

Abito a IS da 6 anni e questa settimana ho trovato una cangnolina in un posto publico che non posso dire qual'è pch la maltratano. Come sono crescuta con tanti cani in torno,vorrei portarla a casa mia, ma non ho condizione economiche per le spese con veterinario. Stò male pechè tutti qui sono indiferenti; perchè ho addiritura pensato :" perchè non sono indirente anche io?"; e perchè i miei bambini crescono senza un' amicheto...

Mi sento cosi piccola.

Adesione ad una buona idea

L'idea è magnifica.Perchè non la facciamo atutti i sindaci d'Italia? Lo so che sono tanti,ma se ciascuno di noi la propone al proprio sindaco,diventa una sciocchezza.Forza,diamo un segno d'affetto a questi piccoli amici,che tanto  ci danno senza chiedere niente.

  Nicola Mazzu' - Messina

Facciamo qualcosa

Facciamo qualcosa per svuotare i canili.
Sabina Guidotti

...facciamo qualcosa...

...abbandono e randagismo dilagano vergognosamente e incivilmente in mezzo alla parziale indifferenza di varie associazioni,nel colpevole assurdo silenzio delle istituzioni...della gente che conta...di chi ci governa...di chi non spende una parola per chi non ha voce...Non possiamo continuare a parlarne solo tra di noi che siamo in sintonia,ma dobbiamo confrontarci con "chi non la pensa come noi" Chissà...forse potremmo ottenere qualcosa!eh sì...perchè è rosicchiando un argine che...anche un topolino puo' inondare una nazione.

canili lager

Sono assolutamente d'accordo con Sabina e con Mara. Dobbiamo essere in tanti ed essere uniti per poter ottenere qualcosa. Mattiamocela tutta per porre fine a questa questione dei canili che risulta essere un'onta da far vergognare tutto il genere umano. Emilio

canili lager

...sono anime dimenticate quelle che vivono in canile...dalla vita hanno avuto solo il peggio:botte...abbandoni...malattie...prigionia; un miscuglio di colori di code e zampette dove,anime troppo diverse sono costrette a vivere "zampa a zampa "....non è possibile...sono "reclusi"senza colpa....qualcuno mi aiuti a "fare rispettare il bisogno di non soffrire...per causa o mezzo di altri esseri viventi"....

Mara

.....vuole stringere la mia mano?

Anch'io, assieme a te, porgo la mano al Sindaco, cara Mara. Tienimi al corrente e dimmi cosa posso fare per aiutarti. Ciao.

Federico Bartolozzi

...vuole stringere la mia mano?...

.....cosa posso dirti,Federico?...grazie...nonostante lo sgomento e l'indignazione che prova chi adotta un cane da canili penosi,non si trova alcuno disposto a "denunciare"...paura?...vigliaccheria?...codardia?...basterebbe trovare un Sindaco... uno solo...che credesse nella mia proposta...cosa puoi fare per aiutarmi...trovane uno ...o anche mezzo......

Mara

non tutti i canili sono così

Vi posso garantire che molti dei cani che arrivano al canile, sono felici di essere in mezzo ai suoi simili e con persone che gli vogliono bene. Magari prima non erano in prigione ma sopportavano molestie gratuite e veramente meschine dai nostri simili_bastardi_. IO LAVORO AL CANILE E PER ME è IL LAVORO PIù BELLO CHE POTESSI FARE ANCHE SE PIANGO TUTTI I GIORNI.

DANIA

style="display:inline-block;width:728px;height:90px"
data-ad-client="ca-pub-1148397743853804"
data-ad-slot="6534948771">