Salta navigazione.
La vita sta cambiando pelle

Carlo Consiglio: IMPUGNATE LEGGI AMMAZZA LUPI ED ORSI DI TRENTO E BOLZANO

Carlo Consiglio

IMPUGNATE LEGGI AMMAZZA LUPI ED ORSI DI TRENTO E BOLZANO

Dal giugno scorso, quando le province di Trento e Bolzano hanno fatto la prima apertura alla cattura ed uccisione di lupi e orsi, le polemiche non si sono mai placate. Il Consiglio dei ministri, deliberando il 6 settembre 2018 l’impugnazione delle leggi delle province autonome di Trento e Bolzano che consentono l’abbattimento di lupi ed orsi, ha raccolto le proteste che si sono susseguite in questi mesi, soprattutto dal fronte animalista, e rivendicato a sé il potere di decidere sulle questioni relative alla fauna.

«È un atto necessario e dovuto», ha spiegato al termine della riunione del consiglio dei ministri il ministro dell'ambiente Sergio Costa, perché «le potestà di deroga ai divieti sulla fauna selvatica sono in capo allo Stato e non possono essere demandate agli enti locali. Abbiamo chiesto alle province di modificare la legge, ma non è stato fatto, quindi non abbiamo avuto scelta».

CONSIGLIONEWS N. 107
7 settembre 2018