Salta navigazione.
La vita sta cambiando pelle

Pasta fredda mediterranea

Una ricetta estiva facile facile per assaporare in un unico piatto tutti i sapori e gli odori del Mediterraneo

Ingredienti

  • 350 GR. di pasta
  • 1 cipolla di Tropea
  • 1 zucchina
  • 10 pomodorini datterini
  • 1 manciata di olive nere denocciolate
  • 1 cucchiaio di capperi dissalati
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 3 spicchi di aglio fresco
  • 1 rametto di basilico
  • olio evo

Preparazione

Prima di tutto mettete a cuocere la pastausate un tipo corto come ruote, farfalle o altro formato a vostro piacimento, salate l’acqua e cuocetela al dente, quindi scolatela e mettetela a raffreddare in una terrina grande con un filo d’olio e 3 spicchi di aglio interi, che poi toglierete.

Nel frattempo tagliate la cipolla molto sottile, la potrete utilizzare tutta o solo la metà a seconda della grandezza ed anche del vostro gusto.

Grattate la zucchina su una grattugia dai fori grandi.

Unica cottura della ricetta riguarda i pinoli, che devono essere sempre tostati prima di essere mangiati, quindi fateli tostare a secco in una padellina, abbiate cura di controllarli in quanto tendono a bruciare facilmente, ma muovendo la padella riuscirete a tostarli benissimo, ci vorrà un minuto soltanto.

Tagliate a metà le olive e sciacquate dal sale i capperi.

Quando la pasta avrà perso la maggior parte del suo calore, aggiungete tutti gli ingredienti che avrete già preparato nella terrina e condite con un bel giro di olio extravegine di oliva, assaggiate se va bene di sale e spezzettate con le dita il basilico fresco.

Una favola di insalata di pasta, aspettate solo che si raffreddi bene e che tutti i sapori e profumi del Mediterraneo si sprigionino nella terrina!

style="display:inline-block;width:728px;height:90px"
data-ad-client="ca-pub-1148397743853804"
data-ad-slot="6534948771">