Carlo Consiglio, ALTRO ORSO CATTURATO

Spread the love

ALTRO ORSO CATTURATO

Un carabiniere di 24 anni, della stazione di Andalo, è stato aggredito nella notte tra il 22 e il 23 agosto da un orso nella zona del laghetto, vicino al campo sportivo all’ingresso del paese, poco dopo le 23,30. Il militare era in borghese e stava facendo una passeggiata con un’altra persona, e si sarebbe trovato l’orso addosso all’improvviso. La zona è molto frequentata dai turisti e a cinquanta metri c’è un campeggio, in questi giorni affollato di visitatori. Sul posto è arrivata la squadra della Forestale, che intorno alle 5,30 di notte ha individuato l’orso, che è stato narcotizzato sparandogli una siringa di sonnifero, ed è stato trasportato al recinto del Casteller a Trento.

Il militare è stato medicato sul posto, e trasportato nella notte all’ospedale Santa Chiara di Trento in gravi condizioni. Non è in pericolo di vita, ma ha ferite su tutto il corpo, graffi a braccia e gambe.

Intanto l’orso M49 (“Papillon”, evaso due volte dal recinto) è riuscito a liberarsi dal collare per la geolocalizzazione il 19 agosto in località Malga Val Ciotto.

CONSIGLIONEWS N. 206
23 agosto 2020

Lascia un commento