IMPRESSIONISTI E MONDRIAN A BRESCIA

Arte e Cultura
Spread the love
(ANSA) Con due mostre strepitose dedicate a Turner e gli impressionisti e al genio di Piet Mondrian e’ al via la nuova stagione di mostre di Brescia, ideata e prodotta da Marco Goldin. Al Museo di Santa Giulia esposti circa 400 capolavori provenienti da piu’ di 100 musei, tra i maggiori del mondo e da 15 prestigiose collezioni private.

Di Turner e Consable sono allestiti una cinquantina di dipinti, alcuni mai esposti al pubblico (la serie degli acquerelli di proprieta’ di una famiglia inglese), mentre del solo Monet sono in mostra 46 capolavori. Di Mondrian riuniti circa 80 capolavori, in gran parte provenienti dal Gemeentemuseum dell’Aia.

Lascia un commento