Grande banca svedese ha appena annunciato 1.000 licenziamenti

Spread the love

Flavia Provenzani

La banca più grande di questo Paese ha appena annunciato un piano di taglio dei costi che comporterà 1.000 licenziamenti dei suoi dipendenti.

La più grande banca della Svezia ha annunciato un licenziamento in massa di 1.000 dipendenti.

Svenska Handelsbanken AB, questo il nome dell’istituto, ha specificato che l’operazione è inserita nell’ambito di una serie di tagli ai costi, anche a fronte del rinnovamento digitale in corso nel settore bancario.

Tra le intenzioni della banca svedese spicca la volontà di dimezzare la rete di filiali, a lungo un segno distintivo del suo modello di business. Allo stesso tempo, la direzione investirà circa 1 miliardo di corone svedesi (circa 96 milioni di euro) nel suo sviluppo tecnologico, come specificato nella dichiarazione odierna dell’istituto.

Banca svedese annuncia 1.000 licenziamenti

«Questi cambiamenti ci aiuteranno a ridurre i nostri costi», dichiarano dalla Handelsbanken. La banca si aspetta che il passaggio a un servizio più digitale porti la sua «offerta ai clienti a un livello completamente nuovo».

L’annuncio arriva a un solo giorno di distanza da quando gli investitori della Handelsbanken hanno appreso che l’ente regolatore del Paese sta costringendo il management a ricalcolare il rischio del portafoglio prestiti. Gli analisti di Bloomberg Intelligence stimano che la decisione potrebbe far scendere il CET 1 ratio della banca anche di 160 punti base, metrica fondamentale per comprendere lo stato della solidità patrimoniale. Martedì, dopo l’annuncio, le azioni della Handelsbanken sono scese del 5%.

La banca ha poi aggiunto che il piano licenziamenti, che si aggiunge ai tagli del personale già precedentemente annunciati, richiederà circa due anni per essere portato a compimento. 16 Settembre 2020

Fonte Link: money.it

Lascia un commento