PENDOLARI CON L’AUTOBUS

Spread the love

Buonasera Luigi,
ti invio la presente in quanto ti conosco come persona attenta , sensibile e quindi in grado di sopportare un mio piccolo sfogo.
Dopo qualche anno in quel di Piacenza, a causa della chiusura dell’azienda in cui lavoravo mi ritrovo ora a fare la pendolare Noceto – Parma – Noceto usando per fare 15km lo stesso tempo che prima impiegavo per farne 60 con la sola auto.
La nostra benemerita Tep, promotrice di campagne per un ambiente pulito dove ci invita a lasciare le auto nei parcheggi scambiatori o a casa etc. etc. non spiega come una semplice commessa possa tornare a casa dopo la chiusura dei negozi.
La nostra amatissima azienda municipalizzata dei trasporti obbliga ad un uso misto di mezzi di trasporto, costringe la commessina che scrive, a rendere l’aria un poco più puzzolente e ad arrabbiarsi al pensiero che, con una corsa spostata di una ventina di minuti più tardi, si stresserebb e molto meno… e risparmierebbe anche qualche soldino!
Mio caro Luigi devi sapere che
l’ultimo autobus per tornare a Noceto èalle 19,20… e non è l’unica beffa!!! Sapessi che corse devo fare per arrivare al mitico parcheggio scambiatore ! Tutte le sera sono a rischio di dovere prendere un taxi per arrivarci… proibitivo!
Non è assurdo? Sarò l’unica persona con questo tipo di problema per cui non posso pensare di pretendere un servizio più adeguato? Alle 17,30 e alle 18,30 ci sono ben 2 + 2 corse a distanza di dieci minuti semi-vuote…non si potrebbero raggruppare?
Mi dirai: perchè non ti rivolgi alla azienda competente?
Hai ragione, ma negli anni sono diventata una cittadina molto scoraggiata nei confronti dei rapporti con gli enti pubblici. Fare una raccolta di firme?
Ricordo quelle fatte per Ponte Taro………avevo 15 anni ! E vedo un inizio di risultato ora che ne ho 46! … capirai……!!!!
Avevo, invece, pensato di scrivere a Babbo Natale…avrei chiesto un piccolo autobus numero 10 alle ore 19,45/20,00… anche senza posti a sedere…ma credo che abbia i suoi problemi anche lui…
Dove troverà parcheggio a Parma la notte della vigilia?

Mi consolo pensando a quei poveri pendolari dei treni: ogni mattina una nuova avventura!!!!!!!!!
Buon Natale
L.C.

Lascia un commento