EZIO BOSSO APRE STELLE VAGANTI 2018 giovedì 28 giugno al Paganini

Spread the love

Ezio Bosso

Il celebre direttore, compositore e pianista giovedì 28 al Paganini con la Filarmonica Toscanini. Concerto esaurito da settimane.

Sarà Ezio Bosso ad aprire la V edizione di Stelle Vaganti, il tradizionale appuntamento estivo a Parma della Filarmonica Arturo Toscanini. Il concerto del celebre pianista, direttore e compositore, giovedì 28 giugno alle 21.30 all’Auditorium Paganini, è già esaurito da settimane e costituisce un unico imperdibile appuntamento con il famoso artista torinese e con le sue molteplici capacità. Egli dirigerà la Filarmonica in un programma sinfonico che comprenderà nella prima parte la Sinfonia da La Forza del Destino di Giuseppe Verdi e le versioni sinfoniche, per pianoforte e orchestra, di due composizioni dello stesso Bosso Split, postcards from far away e Rain, in your black eyes. Nella seconda parte la celeberrima Quinta Sinfonia in do minore op.67 di Ludwig van Beethoven, uno dei grandi capolavori della storia della musica.

Ezio Bosso, Direttore Principale e Artistico della Stradivari Festival Chamber Orchestra, Sony Classical International Artist dal 2016, a Febbraio 2018 è stato nominato Steinway Artist.  Testimone ufficiale della Festa Europea della Musica per il 2018, direttore d’orchestra, compositore, pianista all’occorrenza come ama definirsi, Ezio Bosso ha ricominciato una più intensa attività concertistica solo dalla seconda metà del 2015. Un percorso in crescendo che nel ’16, dopo aver portato oltre 100.000 spettatori nei migliori teatri con il suo recital per solo pianoforte, considerata ormai la tournée di musica classica più importante della storia italiana, lo vede oggi reduce da una lunga serie di trionfi alla testa di alcune delle migliori orchestre italiane e internazionali nella riconquistata veste di direttore d’orchestra, dopo alcuni anni di forzata pausa.

Come detto, il concerto è da tempo esaurito in ogni ordine di posti. Eventuali rinunce saranno rimesse in vendita on-line sul sito www.biglietteriatoscanini.it sino a mercoledì 27 giugno e presso la Biglietteria della Fondazione Toscanini, che ha sede nell’atrio del CPM Toscanini, in viale Barilla 27/a, tel. 0521-391339/72, solo il giorno stesso del concerto (10.30-13.00 e 14.00-17.00) e nel limite di due biglietti a persona. La biglietteria dell’Auditorium Paganini aprirà a partire dalle ore 20 (0521/391379). Non sono ammesse prenotazioni telefoniche.

Come ormai tradizione, all’esterno dell’Auditorium e a partire dalle 20 sino all’inizio del concerto verrà allestito, nelle serate di spettacolo, un bar all’aperto con musica jazz eseguita dal vivo da giovani musicisti, un’occasione per presentare al pubblico il talento di chi compie i primi passi professionali nel mondo della musica.

Stelle Vaganti è resa possibile grazie al contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e il Turismo, Regione Emilia-Romagna, Comune di Parma, Fondazione Cariparma, Fondazione Monte Parma, Provincia di Parma. Hera Comm è partner istituzionale della Filarmonica Arturo Toscanini e CePIM spa lo è della Fondazione Arturo Toscanini. Sono Amici Sostenitori della rassegna Banca Mediolanum Parma e Assicoop Emilia Nord.
Lo sponsor tecnico della manifestazione è il Gruppo Ferrari Auto SpA.           

Lascia un commento