MUSICA IN COLLINA A COLLECCHIO: Gli Archi de La Toscanini al Parco Nevicati sabato 5 settembre 2020 alle 21.30

Spread the love

Gli Archi de La Toscanini al Parco Nevicati sabato 5 settembre alle 21.30

Archi Filarmonica Toscanini e Costea

Mihaela Costea solista nelle Quattro Stagioni di Vivaldi con Mozart e Corelli.

La prima edizione di Musica in Collina, la rassegna voluta dall’Unione Pedemontana Parmense nei suoi territori, riprende dopo la breve pausa agostana il proprio calendario di appuntamenti con il suo secondo concerto al Parco Nevicati di Collecchio.

Sabato 5 settembre alle 21.30 (unico ingresso da via Le Valli) gli Archi della Filarmonica Toscanini, guidati da Mihaela Costea che sarà anche solista del concerto, presenteranno tre assoluti capolavori della storia della musica, il Concerto Grosso op. 6 n. 4, in re maggiore, di Arcangelo Corelli, la famosa Aria dalla Suite n. 3 in re maggiore per orchestra BWV 1068 che tutti conoscono come “Aria sulla quarta corda”, creata da Johann S. Bach e le celeberrime Quattro Stagioni, i primi quattro Concerti tratti da Il cimento dell’armonia e dell’invenzione op.8 di Antonio Vivaldi.

I quattro concerti vivaldiani, tratti dalla raccolta che porta il nome di Il cimento dell’armonia e dell’invenzione, sono brani che tutti hanno ascoltato ma che mantengono un fascino melodico straordinario. Sebbene i concerti della raccolta siano dodici, eseguire insieme i primi quattro, che portano il nome delle stagioni dell’anno, è diventata una prassi esecutiva, sempre salutata, sin dal loro primo apparire, nel 1725, da un continuo successo.

L’Aria bachiana che rappresenta la sigla della nota trasmissione Quark prende il suo nome dalla trasposizione verso il basso, appunto sulla quarta corda, quella sol, della parte dei violini primi. Versione realizzata dal violinista Wilhelmj nell’800 per violino solista, è divenuta una denominazione usuale. Il concerto di Corelli, pubblicato con gli altri undici che costituiscono la raccolta nel 1714, è quello più famoso dopo il n.8, il celebre Concerto di Natale, pezzo d’obbligo in molti concerti natalizi.

Le dimensioni degli spazi e le regole di distanziamento che sarà obbligatorio rispettare limitano l’accesso del pubblico. I biglietti ancora disponibili, al costo simbolico di 5 euro, sono in prevendita sul sito www.biglietteriatoscanini.it o alla biglietteria di Viale Barilla 27/A a Parma. Informazioni allo 0521-391339 (da martedì al sabato dalle 10 alle 13, il giovedì pomeriggio anche dalle 14 alle 17) o scrivendo a biglietteria@latoscanini.it.

In ottemperanza alle indicazioni della normativa vigente per i luoghi di pubblico spettacolo la vendita dei posti avverrà previa registrazione del nome, cognome e recapito dell’acquirente e l’accesso agli spazi sarà consentito solo previo controllo dell’identità. I dati registrati saranno trattati nel rispetto della legge sulla privacy e saranno conservati per i soli 14 giorni successivi alla data dell’evento.

Si raccomanda un arrivo anticipato, sia per la distanza tra il luogo del concerto e l’ingresso sia per evitare assembramenti che dovrebbero poi essere regolati.

Aemilia, L’estate della Toscanini in Emilia-Romagna, di cui Musica in Collina è parte significativa, è resa possibile dal contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, Regione Emilia-Romagna, Comune di Parma, Fondazione Cariparma, Fondazione Monte Parma, Camera di Commercio di Parma e Conad Centro Nord. CePIM spa è partner istituzionale della Fondazione Arturo Toscanini.

Lascia un commento