VENEZIA-PECHINO, COMITIVA AD IRKUTSK

Spread the love

(ansa.it) SUL TRENO PER PECHINO – Puntuale alle 11 ora locale, le quattro del mattino in Italia, il ‘Treno speciale per Pechino’ è arrivato a Irkutsk in Siberia, (Russia), 70 chilometri a nord del Lago Baikal.

Fondato nel 1651 come guarnigione dei cosacchi per sottomettere la popolazione indipendente dei buriati, Irkutsk è un importante nodo commerciale verso la Mongolia e la Cina. La comitiva di italiani composta da 210 persone tra i quali alcuni con malattie mentali, è giunta qui dopo quattro notti trascorse in treno, sulla linea della Transiberiana, proveniente da Mosca.

Irkutsk è la terza tappa del ‘Treno speciale per Pechino’ promosso dall’Anpis (Associazione nazionale polisportive per il reintegro sociale) e dal movimento ‘Le parole ritrovate’. Nella città siberiana il gruppo si fermerà due giorni. Domani, in particolare, è prevista una escursione sul Lago Baikal.

Lascia un commento