Dalai Lama a Torino: “Ho sentito una grande carica positiva”

Spread the love

Tenzin Gyatzo è atterrato a Caselle. Domani riceverà la cittadinanza onoraria

(lastampa.it) Tenzin Gyatso, il 14 Dalai Lama del Tibet è arrivato a Torino, dove domani riceverà la cittadinanza onoraria. Il Dalai Lama è giunto all’aeroporto di Torino Caselle alle 15,12, accolto dal presidente del Consiglio regionale del Piemonte Davide Gariglio, dai consiglieri Cristina Spinosa e Gianpiero Leo e dal presidente del Consiglio comunale Giuseppe Castronovo. «In Italia in questi giorni – ha detto poi il Dalai Lama incontrando la delegazione piemontese nella Sala Vip dell’aeroporto torinese – ho sentito una straordinaria solidarietà e questo mi fa molto piacere. Già atterrando a Torino – ha aggiunto – ho sentito una grande carica positiva».

Il presidente del Consiglio regionale del Piemonte Davide Gariglio ha ricordato che: «da due anni e mezzo il Consiglio regionale sperava in questa visita. Il Piemonte – ha aggiunto – è onorato di averla qui, ci sentiamo a pieno titolo amici del Tibet». Gariglio ha poi ricordato «la grande attesa» che c’è per gli incontri in programma domani. Per oggi per il Dalai Lama non sono previsti appuntamenti pubblici, mentre per domani è in programma una fitta agenda. Alle 10, infatti, incontrerà i torinesi all’Auditorium della Rai e la manifestazione sarà visibile anche su un maxischermo in Piazza Castello. Alle 14 a Palazzo Lascaris, sede del Consiglio regionale del Piemonte, riceverà la cittadinanza onoraria da parte dei comuni di Alessandria e Giaveno (Torino) e successivamente il Dalai Lama interverrà sul tema «Governance & Compassion». Infine, alle 16, a Palazzo Civico riceverà dal sindaco di Torino Sergio Chiamparino la cittadinanza onoraria.

Lascia un commento