Russiagate, arrestato manager russo a Napoli: Putin, si complicano rapporti bilaterali

Aleksandr Korshunov è accusato di essersi appropriato illegalmente di documenti della General ElectricAlessio TrappoliniIeri notte a Napoli si è consumato un nuovo capitolo della saga Russiagate che questa volta rischia di compromettere sul serio i rapporti bilaterali fra Italia e la Federazione russa. Secondo fonti di stampa un alto dirigente della Odk…

Usa, casa farmaceutica Johnson e Johnson dovrà pagare risarcimento da 572 milioni: “Responsabile di epidemia di dipendenza da oppioidi”

Un giudice dello Stato dell'Oklahoma ha dato ragione all'accusa che parlava di "una cinica, ingannevole campagna di lavaggio del cervello da milioni di dollari" per vendere oppioidi come "droga magica". L'azienda annuncia ricorsoUn risarcimento danni da 572 milioni di dollari. È quanto dovrà pagare la multinazionale farmaceutica statunitense Johnson & Johnson condannata da un giudice…

Strage di Bologna 2 agosto 1980: Il popolo li giudicherà dai fatti

Oggi la commemorazione della bomba alla stazione del 2 agosto 1980. Il sindaco Merola: "Non ci faremo depistare, Bologna è un'eccezione: purtroppo".  Bolognesi (Assofamigliari): "Arrivare ai mandanti è possibile, basta volerlo". 2 agosto del 1980 l'attentato in cui morirono 85 persone.  di ELEONORA CAPELLI e ILARIA VENTURIBOLOGNA - L'incontro in consiglio…

INPGI: ANCHE IL CONSIGLIO DI STATO CONFERMA LA LEGITTIMITA’ DEL CONTRIBUTO STRAORDINARIO DI SOLIDARIETA’ SULLE PENSIONI PIU’ ELEVATE

Con due sentenze (n. 5288 e n. 5290 del 26 luglio 2019) il Consiglio di Stato, pronunciandosi sul ricorso presentato da alcuni giornalisti pensionati avverso le sentenze emesse dal TAR del Lazio – che, in primo grado, aveva già ritenuto legittimo il contributo di solidarietà introdotto dal Consiglio di Amministrazione…

Raffaele Cantone lascia l’Autorità anti-corruzione: “Voglio rientrare in magistratura in questo momento così difficile”

L'addio anticipato in una lettera: "Non posso più restare spettatore. In questi anni fatti grandi passi avanti, l'Anac è un patrimonio per il Paese ma la corruzione non è debellata"ROMA - Raffaele Cantone lascia l'Anac. Dopo oltre cinque anni alla presidenza dell'Anticorruzione, lo annuncia lui stesso in una lettera sul…

“Fenomeno criminale assolutamente allarmante”: le motivazioni del processo Aemilia

[caption id="attachment_60362" align="alignnone" width="300"] Processo Aemilia[/caption] VIDEO Incendi, estorsioni, usura, affari illeciti, minacce ai giornalisti, intrecci con la politica e soprattutto la mutazione affaristicaSono state pubblicate le 3.200 pagine delle motivazioni della sentenza del processo Aemilia, il più grande processo per mafia celebrato al Nord, e che si è concluso a…