La Buona Scuola come eufemismo. Tra delirio di onniscienza e incombenze burocratiche

La Buona Scuola come eufemismo. Tra delirio di onniscienza e incombenze burocratiche Giuseppe De Filippo INDICE La vocazione al trasformismo 1. Incombenze burocratiche e complessità Ipotesi e considerazioni Premessa Per uno sguardo naturale al di là dei numeri e delle competenze Bambino tramutato in adulto digitale. I pericoli della non-realtà…

INTERVISTA A GIORGIO MOIO

Intervista di Mary Blindflowers a Giorgio Moio, poeta e direttore editoriale di Frequenze Poetiche. Come è nata e perché l’idea di una rivista di poesia e letteratura? Le riviste letterarie hanno sempre fatto parte del mio percorso letterario, al punto da esordire proprio sulle pagine di alcune di esse: «Offerta…

Claudia Nastrucci, ALLEVAMENTI E AMBIENTE: LE DRAMMATICHE PROIEZIONI FUTURE; i muri di confine tra gli Stati

[caption id="attachment_64957" align="alignnone" width="300"] Muro tra Stati[/caption] [caption id="attachment_64958" align="alignnone" width="300"] Muro di Calais[/caption] L’INFERNO DEI PROFUGHI: CONSEGUENZA DELL’EGOISMO UMANO Franco Libero Manco I flussi non si fermeranno fino a quando guerre, ingiustizie sociali,  mancanza di liberà e miseria imperverseranno nei paesi coinvolti. La chiusura delle frontiere, i muri di…

Massimo Cacciari: “Se continuiamo ad affrontare i problemi alla Greta siamo fritti”

[caption id="attachment_64937" align="alignnone" width="300"] Massimo Cacciari e Greta Thumberg[/caption] Per il filosofo le cose dette dalla giovane ambientalista le avevano “già dette fior fior di scienziati” ma forse “non avevano l’eco di questa bambina”. E poi la invita a tornare a scuola: "Non è così che si formano le coscienze…

Fascioleghismo e i rapporti con i poteri forti finanziari della Lega di Salvini

[caption id="attachment_64797" align="alignnone" width="300"] Salvini-Mussolini pieni poteri[/caption] Fascioleghismo e i rapporti con i poteri forti finanziari. Parafrasando Nancy Pelosi: "Nessuno è superiore alla legge" e io aggiungo: alla nostra costituzioneSalvini, le piazze piene di persone, le faceva anche Mussolini. Quali le cause? La storia ce lo insegna (tra rivoluzione e…

Renzi telefona a Conte e annuncia l’addio al Pd, domani le ragioni della svolta in una intervista a Repubblica

Il senatore conferma il sostegno al governo. Discussione infuocata nella chat dei deputati dem. Franceschini: "Non ripetere gli errori della Storia"Matteo Renzi ha telefonato al premier Giuseppe Conte per annunciare che lascerà il Partito Democratico e creerà gruppi autonomi.Ha chiamato anche i presidenti di Camera e Senato Roberto Fico ed Elisabetta Alberti Casellati, confermando il "sostegno…