La Papessa Giovanna

La papessa Giovanna sarebbe stata l'unica figura di papa donna, che avrebbe regnato sulla Chiesa col nome pontificale di Giovanni VIII dall'853 all'855. È considerata dagli storici alla stregua di un mito o una leggenda medievale[1], probabilmente originato nel mondo ortodosso[senza fonte] antipapale, e poi sicuramente ripresa dal potere temporale francese in conflitto col papato. La leggenda ottenne in Occidente un qualche grado di plausibilità…

1917: IL GRANDE GIOCO AMERICANO

MASSIMO IACOPI L'entrata in guerra degli USA nel 1917 produsse radicali mutamenti nei destini bellici (e non solo) europei. Come ogni grande mossa strategica tra grandi potenze, dietro l'intervento si nascondevano interessi geopolitici e finanziari. La fine del 1916 determina per gli Europei la conclusione di un processo evolutivo che…

Strage di Bologna 2 agosto 1980: Il popolo li giudicherà dai fatti

Oggi la commemorazione della bomba alla stazione del 2 agosto 1980. Il sindaco Merola: "Non ci faremo depistare, Bologna è un'eccezione: purtroppo".  Bolognesi (Assofamigliari): "Arrivare ai mandanti è possibile, basta volerlo". 2 agosto del 1980 l'attentato in cui morirono 85 persone.  di ELEONORA CAPELLI e ILARIA VENTURIBOLOGNA - L'incontro in consiglio…

LA CORDATA DEI PADANI

LA CORDATA DEI PADANI "MOSTRATEMI un capitalista, e io vi mostrerò un vampiro", diceva Malcolm X, icona del comunismo planetario. "Datemi un vero capitalista, e io gli aprirò le porte del paradiso", dice oggi Massimo D' Alema, premier dell' ex-comunismo italiano. La scalata da 100 mila miliardi della nascente "Galassia…

Niente di nuovo sotto il sole

[caption id="attachment_60184" align="alignnone" width="300"] Apocalisse in laguna[/caption] Problema di metodo storico: può un documento apocrifo essere veridico? O uno autentico essere mendace? La parola ai Signori Revisionisti.Già nel 1723, sotto il dogado di Alvise III Mocenigo, il Consiglio dei Dieci tentò invano di regolare il traffico delle navi di grande…

Valerio Malvezzi: L’incredibile storia del banchiere più grande del mondo

(da wikipedia) Il 17 ottobre 1904 Amadeo Pietro Giannini fondò la Bank of Italy a San Francisco[8]. Questa banca aveva per clienti i tanti immigrati giunti negli Stati Uniti in quell'epoca, per il rifiuto ricorrente delle banche americane esistenti di aprire ad essi rapporti[9]. Durante il terremoto di San Francisco del 1906, Giannini riuscì a…