Donald Trump curato con una terapia sperimentale della newyorchese Regeneron

[caption id="attachment_81550" align="aligncenter" width="150"] US President Donald J. Trump[/caption] Per il numero uno della Casa Bianca, ricoverato dopo la positività al coronavirus, un "cocktail" a base di due diversi anticorpi policlonali. La società lo sta sperimentando dallo scorso mese.Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, positivo al coronavirus come la moglie Melania…

Nuova Zelanda COVID-free

  [caption id="attachment_81459" align="alignleft" width="219"] Jacinda Ardern[/caption] Mario D’AngeloSeconda ondata di coronavirus già bloccata grazie a un breve lockdown anticipato: mentre in Italia è di nuovo boom di contagi, un Paese guidato da una donna è già COVID-free Nessun nuovo caso da due settimane, nessuna restrizione né tanto meno alcun…

La Svizzera approva il minimo salariale: 3.600 euro. “A Ginevra non si può vivere con meno”

Sindacati e sinistra hanno sostenuto la proposta che è stata approvata domenica in votazione popolare. di FRANCO ZANTONELLILUGANO - “A Ginevra non si può vivere con un salario inferiore a 4000 franchi mensili”. Il principio, sostenuto dai sindacati e dalla sinistra, è stato approvato, domenica scorsa, in votazione popolare, dal 58,15…

Grande banca svedese ha appena annunciato 1.000 licenziamenti

Flavia ProvenzaniLa banca più grande di questo Paese ha appena annunciato un piano di taglio dei costi che comporterà 1.000 licenziamenti dei suoi dipendenti. La più grande banca della Svezia ha annunciato un licenziamento in massa di 1.000 dipendenti. Svenska Handelsbanken AB, questo il nome dell’istituto, ha specificato che l’operazione è inserita nell’ambito di…

Il Messico vieta la vendita di bibite dolci e junk food ai minori. Il 73% della popolazione (di tutte le età) è in sovrappeso o obeso

[caption id="attachment_81176" align="alignleft" width="300"] Map of Mexico with red push pin[/caption] Agnese CodignolaCome l’alcol e il tabacco. Lo stato messicano di Oaxaca ha approvato una legge che vieta la vendita di bevande zuccherate e junk food ai bambini, nel tentativo di porre un freno all’obesità dilagante e di spingere le…

Nuovo lockdown in Cina per 100 milioni di persone: il peggio non è passato

[caption id="attachment_79732" align="aligncenter" width="300"] Wuhan - Cina[/caption] Fiammetta Rubini Più di 100 milioni di persone di nuovo in lockdown: succede nel nord-est della Cina, dove dopo un allentamento delle restrizioni la situazione contagi è tornata ai picchi di febbraio.In Cina ripiomba nell’incubo coronavirus. Un nuovo picco contagi in alcune aree ha…

Sulla Cina troppe ambiguità

Paolo Mieli Il M5S guarda con favore a Pechino nonostante si stiano diffondendo nel mondo i dubbi sulle sue responsabilità. Gli alleati di governo dovranno chiarire le proprie posizioniScrive il New York Times, uno dei quotidiani più ostili a Trump dell’intero pianeta, che la Commissione europea avrebbe attenuato, su pressione dell’autorità di…

Il caso Germania: 1.000 miliardi a imprese e lavoratori subito (e tutto funziona)

Lo stimolo della Merkel per combattere la crisi del coronavirus sta già impattando positivamente sulle imprese tedesche e sui lavoratori dipendenti e non. Flavia ProvenzaniIl ministro tedesco dell’Economia, Peter Altmaier, lo scorso 6 aprile ha presentato un programma di emissione di prestiti rapidi a beneficio delle piccole e medie imprese in Germania, la…

Coronavirus, Boris Johnson preoccupa: «Febbre ancora alta». La compagna Carrie Symonds sta meglio

[caption id="attachment_79076" align="alignleft" width="300"] Boris Johnson[/caption] Secondo indiscrezioni dei media britannici, le condizioni di salute del premier positivo al coronavirus non migliorano. La compagna (che è incinta): sto meglioDAL NOSTRO CORRISPONDENTELONDRA — Come sta Boris Johnson? Mica tanto bene, a quanto pare di capire. Perché il premier britannico, contagiato dal coronavirus, è…

catene alimentari e bevande più conosciute della Gran Bretagna andranno in rovina entro la fine di aprile

Di HARRIET DENNYSDecine di catene alimentari e bevande più conosciute della Gran Bretagna andranno in rovina entro la fine di aprile, a meno che le banche non forniscano finanziamenti immediati Decine di catene alimentari e bevande più conosciute della Gran Bretagna andranno in rovina entro la fine di aprile, a meno…