La moneta è in poche mani. Comandano loro, non i politici

L’economia politica, gli insuccessi delle rivoluzioni sociali, la condizione della società sotto la finanza, si possono spiegare in una pagina, liberandosi di complicazioni costruite ad arte per nascondere una realtà di base molto semplice e lineare: nella società, ciascuno è produttore e consumatore, domanda e offerta (anche negli investimenti produttivi, dove si…

46 anni di carcere confermati per 9 grandi banche islandesi

Nessun media italiano racconta ovviamente quello che è successo in Islanda. Una punizione meritata che dovrebbe essere imposta anche ai nostri truffatori… non solo banchieri, ma anche politicanti truffaldini. L’Islanda ha agito in modo diverso dal resto dell’Europa e degli Stati Uniti, consentendo che i banchieri fossero perseguiti come criminali piuttosto che…

Il SISTEMA – le catene del debito ingiusto e illegittimo

Il SISTEMA - le catene del debito ingiusto e illegittimo con la partecipazione di Éric Toussaint GIOVEDI' 20 giugno 2019 ore 20.45, Sala Civica Bizzozero, Via Bizzozero 13 Parma di seguito l'evento FB: https://www.facebook.com/events/405944429994620/ Saluti Maria Ricciardi (p. Commissione Audit Parma) Cos'è il debito? Il debito è uno strumento di dominazione. Serve a…

Valerio Malvezzi: L’incredibile storia del banchiere più grande del mondo

(da wikipedia) Il 17 ottobre 1904 Amadeo Pietro Giannini fondò la Bank of Italy a San Francisco[8]. Questa banca aveva per clienti i tanti immigrati giunti negli Stati Uniti in quell'epoca, per il rifiuto ricorrente delle banche americane esistenti di aprire ad essi rapporti[9]. Durante il terremoto di San Francisco del 1906, Giannini riuscì a…