Riflessioni al Vangelo di Don Umberto Cocconi: Beati voi poveri, perché vostro è il regno di Dio

[caption id="attachment_57474" align="alignnone" width="267"] The Sermon on the MountCarl Bloch, 1890[/caption] Gesù si fermò in un luogo pianeggiante. Alzati gli occhi verso i suoi discepoli, Gesù diceva: «Beati voi poveri, perché vostro è il regno di Dio. Beati voi che ora avete fame, perché sarete saziati. Beati voi che ora…

Riflessioni sul Vangelo di Don Umberto Cocconi: Simone prendi il largo e gettate le vostre reti per la pesca

Raffaello Sanzio, La pesca miracolosa (particolare), 1515-1519, Victoria and Albert Museum, Londra.Mentre la folla gli faceva ressa attorno per ascoltare la parola di Dio, Gesù, stando presso il lago di Gennèsaret, vide due barche accostate alla sponda. I pescatori erano scesi e lavavano le reti. Salì in una barca, che…

Riflessioni sul Vangelo di don Umberto Cocconi: “l’oggi di Dio che ci viene incontro per invitarci a prendere parte al suo adesso”

Don Umberto CocconiGli occhi di tutti nella sinagoga stavano fissi sopra Gesù. Allora cominciò a dire: «Oggi si è adempiuta questa Scrittura che voi avete udita con i vostri orecchi». Tutti gli rendevano testimonianza ed erano meravigliati delle parole di grazia che uscivano dalla sua bocca e dicevano: «Non è…

Riflessioni sul Vangelo di Don Umberto Cocconi: Maria è proprio la donna che muove il mondo e lo fa di nuovo roteare intorno al sole che è Dio.

Don Umberto CocconiIn quei giorni Maria si alzò e andò in fretta verso la regione montuosa, in una città di Giuda. Entrata nella casa di Zaccaria, salutò Elisabetta. Ap­pena Elisabetta ebbe udito il saluto di Maria, il bam­bino sussultò nel suo grembo. Elisabetta fu colmata di Spirito Santo ed esclamò…

Riflessioni sul Vangelo di Don Umberto Cocconi: Vivere è prepararsi, trasformarsi, accedere allo status del saggio

Don Umberto CocconiLe folle interrogavano Giovanni, dicendo: «Che cosa dobbiamo fare?». Rispondeva loro: «Chi ha due tuniche, ne dia a chi non ne ha, e chi ha da mangiare, faccia altrettanto». Vennero anche dei pubblicani a farsi battezzare e gli chiesero: «Maestro, che cosa dobbiamo fare?». Ed egli disse loro:…

Riflessioni sul Vangelo di Don Umberto Cocconi: il sole si oscurerà, la luna non darà più la sua luce, le stelle cadranno dal cielo

Don Umberto CocconiGesù disse ai suoi discepoli: «In quei giorni, dopo quella tribolazione, il sole si oscurerà, la luna non darà più la sua luce, le stelle cadranno dal cielo e le potenze che sono nei cieli saranno sconvolte. Allora vedranno il Figlio dell'uomo venire sulle nubi con grande potenza…