Riflessioni di don Umberto Cocconi sul Vangelo di Pasqua: Voi cercate Gesù Nazareno, il crocifisso. E’ risorto, non è qui.

Passato il sabato, Maria di Màgdala, Maria di Giacomo e Salome comprarono oli aromatici per andare a imbalsamare Gesù. Di buon mattino, il primo giorno dopo il sabato, vennero al sepolcro al levar del sole. Esse dicevano tra loro: «Chi ci rotolerà via il masso dall'ingresso del sepolcro?». Ma, guardando,…

Riflessioni sul Vangelo di Don Umberto Cocconi: Venuto mezzogiorno, si fece buio su tutta la terra, fino alle tre del pomeriggio

Don Umberto Cocconi«Venuto mezzogiorno, si fece buio su tutta la terra, fino alle tre del pomeriggio. Alle tre Gesù gridò a gran voce: “Eloì, Eloì, lemà sabactàni?”, che significa: Dio mio, Dio mio, perché mi hai abbandonato? Alcuni dei presenti, udito ciò, dicevano: “Ecco, chiama Elia!”. Uno corse a inzuppare…