LA STRATEGIA ANTI-COVID SVEDESE

Benessere e Salute, Coronavirus, ESTERI, RadioWebTv, Woodsradiolive
Spread the love

TUTTA LA STRATEGIA ANTI-COVID SVEDESE SPIEGATA DA UN LORO VIROLOGO: DISTANZIAMENTO VOLONTARIO E NIENTE MASCHERINE

Vi presentiamo due interviste, realizzate da RadioRadio, a un virologo italiano che lavora negli ospedali ed istituti universitari medici svedesi da oltre 20 anni. Con una conoscenza diretta dei protocolli che ha partecipato a compilare con membro del team scientifico che consiglia il Governo Svedese.

Alcuni punti che potrete apprendere da questi video:

  • nonostante l densità abitativa a Stoccolma sia molto elevata , più alta che a Napoli, per dire, il governo non ha imposto lockdown, ma ha fornito delle indicazioni alle persone per il mantenimento del distanziamento sociale;
  • l’uso delle mascherine è molto limitato e solo quando non c’è possibilità di mantenere il distanziamento, come sui mezzi pubblici. Il distanziamento è molto più importante, anche perchè è scientificamente provato che la mascherina non serve a molto, se non appunto in particolari situazioni, anzi è negativa perchè dà una falsa sensazione di sicurezza;
  • Il Covid-19 appartiene , come contagiosità e pericolosità , alla famiglia dell’influenza, non a quella di virus più gravi. Infatti l’OMS ha applicato proprio i protocolli legati all’influenza.

MASCHERINE INUTILI, QUI NON LE USIAMO”. RESPONSABILE COVID IN SVEZIA RACCONTA LA VERITÀ SUL VIRUS

Lascia un commento