Viene la notte

Spread the love
Pollock, la rivoluzione dell’action painting – Spettacoli – Il Centro (cliccando sull’immagine si ingrandisce)

La notte non sai mai quel che ti riserva
Vai a letto presto stanco e ti scopri sveglio nel mezzo delle tre
Ti illumina di idee e te le boccia sul nascere, ma non scoraggia.
Ti sorprende pieno di energia e inizi a lavorare
Le preoccupazioni non cedono mai al riposo;
come i rimpianti e i rimorsi.
E’ come si divertissero a farti compagnia.
Nella tua casa solitario trovi sempre qualcosa da fare.
A volte, quando avevo lo spazio per farlo, la notte spesso dipingevo.
Riuscivo a dare una espressione visiva al nulla notturno che imperversa la mente.
Il mio gesto trovava luce nei colori in un action painting carico di entusiasmo.  
Mi divertiva e mi scaricava le tensioni:
io, la notte, il gesto spatolato, i colori, il nuovo spazio pensato, immaginato…
Un nuovo essere nasceva, prendeva forma. Da tempo non riesco più. Non ho lo spazio.
I colori, le tele, hanno bisogno di una loro dimensione per vivere, come gli umani e gli animali.
Una sterile burocrazia e le cieche richieste economiche la soffocano.
Luoghi lasciati vuoti piuttosto, in attesa di una rendita parassitaria. 
Annullano e privano questa espressione.
La mente creativa deve essere repressa,
non deve essere liberata la fantasia.
ma senza menti creative la società muore sotto le macerie dell’economia monetaria per l’avidità di un arricchimento senza vero progresso sociale.
All’improvviso si mette a piovere. Completamente sveglio apro le finestre di casa in modo che entri il profumo dell’aria dopo la pioggia.
La pioggia di notte ha un suo profumo che entra nell’anima e ti inebria la mente.
Fuori diluvia con lampi e tuoni.
Torno a dormire.
Il riposo è una grandissima cura per rigenerarsi
da questa società inquieta e volgare.
E le auto passano con una scia sonora d’acqua sulla strada,
dimentico il fastidioso rumore,
e immagino come fosse il suono della risacca del mare sulla spiaggia. (Parma, Luglio 2020)

Luigi Boschi

Lascia un commento