CARCERE A PARMA

Spread the love


-Intervento di
 Marisa Spora

Intervento di Marisa Spora, insegnante e assistente volontaria fino al 2004 presso il carcere di Parma, a “I LUNEDI’ DI SANTA CRISTINA” promossi da Don Luciano Scaccaglia nell’incontro con Lilly Gruber.

“Vorrei informarvi e confermarvi che nell’ultimo mese e mezzo  del 2005, nel carcere di Parma, sono avvenuti tre suicidi, nel più completo silenzio della stampa locale”
PC sezione 1ª B CR (casa di reclusione)
BA sezione 1ªB CR (casa di reclusione)
TS sezione 2ªA CR (casa di reclusione)

Nel carcere di Parma composto da Casa di Reclusione, Casa Circondariale, 41 BIS, CDP (centro diagnostico terapeutico), attualmente sono presenti circa 600 detenuti con diverse esigenze, vista la tipologia di carcere, e con un organico di guardie carcerarie sottodimensionato. Risponde Lilly Gruber durante la sua conferenza (durata: 8,55 min.)

Parma, 15 dicembre 2005

Autore, regia, riprese e montaggio: Luigi Boschi
Postproduzione: Arcoiris
Produzione: Florance

 

 

Lascia un commento