HACKMEETING 2006 PARMA

Spread the love

Dal manifesto Hacker: “Il nostro essere ‘hacker’ si mostra nella quotidianita’ anche quando non usiamo i computer, si mostra quando ci battiamo per far cambiare le cose che non ci piacciono, come l’informazione falsa ed imposta, come l’utilizzo di tecnologie non accessibili e costose, come il dover recepire informazioni senza alcuna interattivita’ e il dover subire da spettatori l’introduzione di tecnologie repressive e censorie.
 
Siamo sinceramente spaventati dalla velocità con la quale la tecnologia viene legata a doppio filo al controllo sociale, alle imprese belliche, ad una malsana e schizofrenica paura del proprio simile: il nostro approccio è diametralmente opposto.” 
(durata: 30,42 min.)

Parma, 20 ottobre 2006

www.hackmeeting.org
Musiche: www.yue.it

Autore, regia, riprese e montaggio: Luigi Boschi
Postproduzione: Arcoiris
Produzione: Florance

Lascia un commento