Vivaldi soap – Consiglio di Amministrazione

Spread the love

(cliccando l’immagine si ingrandisce)

Carlo Vitali


L’ASSESSORE
: “L’ordine del giorno della nostra seduta prevede al punto primo e unico: Celebrazioni per il duecentottantesimo anniversario della morte del compositore Antonio Vivaldi (Venezia, 4.3.1678 – Vienna, 28.7.1741). A nome dell’Amministrazione Regionale, che io qui rappresento in veste di Assessore alla Cultura, dò ora la parola alla dottoressa Saveria Meublée, vicepresidenta della Consociazione Turistica Europea.”

MEUBLÉE: “Grazie, Assessore Sminuzzato. (Schiarendosi la voce). Come Lor Signore e Signori ben sanno, nella Venezia del Settecento il carnevale durava undici mesi più tre settimane, e anche la strategia del nostro Ente si condensa nel motto “Turismo tutto l’anno”; un pay-off che si collega strettamente, come ognun/a vede, alle Quattro stagioni di Vivaldi. A prescindere pertanto dalle iniziative enogastronomiche, che hanno il loro punto di forza nella riscoperta dei cibi della tradizione mediterranea, come appunto la pizza Four Seasons e il Refosco del Prete Rosso, occorre prevedere la creazione di nuove linee di merchandising, contrassegnate dal logo che vedete nella prossima slide. Ma su questo aspetto gradirei ascoltare la voce del nostro product manager , il dottor Oskar Ausverkauft.”

AUSVERKAUFT: “Meine Damen und Herren! (leggendo:) Fin dal lontano 2010 il nostro gruppo di lavoro ha intrapreso una ricerca di lungo periodo, condotta su campioni statistici randomizzati, per conoscere gusti e aspettative degli acquirenti in rapporto alle fasce di reddito, alla cultura musicale e al coefficiente individuale di propensione  all’investimento obbligazionario. (Mormorio  di ammirazione). Ne è risultata un’equazione matematica multivettoriale, che troverete espressa nelle trentasei pagine del tabulato A barra 4. Seconda slide, prego. Dalla quale, grazie ad un’intuitiva applicazione del secondo teorema di Gauss, si deduce che le prospettive ottimali di espansione della domanda si delineano soprattutto in due settori merceologici: il sesso e la cioccolata.

(Mormorio di meraviglia).

Lavorando su questi presupposti rigorosamente scientifici, i nostri creatori di immagine hanno dato vita a due prodotti di concezione rivoluzionaria. In primo luogo, la linea di lingerie ad alto potenziale seduttivo JUDITHA TRIUMPHANS, “la biancheria che fa perdere la testa”, illustrata nell’album fotografico che mi pregio di sottoporre alla vostra attenzione.

Prego iniziare distribuzione, schnell ! Tutti e tutte hanno avuto? Nein? Soliti italiani disorganizzati… Chi non ha avuto copia può vedere in gallery  su schermo alle mie spalle.

(Riprende a leggere:) Ma la nostra killer application sarà il VIVALBON, ovvero “Vivaldi-Bonbon”, una delicata pralina al gusto di pesce adriatico della quale verrà distribuito un assaggio al termine della seduta (gridolini di delizia in sala). Salisburgo si vanta a buon diritto dei suoi Mozartkugeln, sintesi sapiente di indulgenza alla regressione orale e di arcaiche simbologie genitali ben radicate nell’inconscio collettivo. Ma noi invaderemo il mercato mondiale col VIVALBON !”

Vivissimi applausi nell’assemblea.

SMINUZZATO: “Se i colleghi vogliono sospendere per un attimo l’esame dell’album fotografico (lieve mormorio di disappunto), abbiamo ora una richiesta d’intervento del Maestro Semicroma, il consulente musicale…”

SEMICROMA: “Oso suggerire che il nostro programma debba incentrarsi anzitutto su di un vasto recupero bio-bibliografico della figura di Antonio Vivaldi, senza naturalmente  tralasciare l’aspetto esecutivo di tutte le sue composizioni edite, inedite, dubbie e apocrife, che saranno immesse in un apposito database consultabile in streaming…”

SMINUZZATO (allarmatissimo:) “Maestro, per carità, non è questa la sede… Dei dettagli tecnici discuteremo al momento opportuno; ma ora giudico prioritario dare la parola al rappresentante degli sponsor, il signor Giacomo Scontrino.”

SCONTRINO: “Sono lieto di annunciare a nome della catena di grandi magazzini MAKROS, il cui consiglio di amministrazione ho l’onore di presiedere, che il budget complessivo assegnato alle celebrazioni vivaldiane è di cinquantotto milioni di marchètti. Inoltre la nostra compagnia si impegna a sorteggiare fra tutti gli acquirenti certificati di oltre quattro confezioni di VIVALBON cinquanta viaggi-premio per due persone a Venezia in bassa stagione, con circumnavigazione della Laguna in pedalò e cena in palco alla Fenice. Ma il culmine del nostro sforzo promozionale si concreterà nella produzione di una soap opera in lingua inglese. Sono previste centoventi puntate di cinque minuti ciascuna, che andranno in onda sul primo canale dell’Eurovisione tutti i giorni in prima serata, domeniche comprese, e poi replicate in podcast on demand su rete dedicata con sottotitoli in coreano, cinese mandarino e dialetto veneto. In esse, con la partecipazione di attori di fama internazionale, verranno lumeggiati mediante brevi flash adeguatamente inframmezzati di pubblicità e ascolti musicali, i momenti più significativi della vita del Prete Rosso: viaggi, amori, duelli, genio e sregolatezza entro una raffinata cornice rococò! Per la regia stiamo trattando con Franco Venticelli, maestro riconosciuto dell’arredamento d’interni.”
(Generale ovazione).

SMINUZZATO: “E così saranno tutti contenti, anche il maestro Semicroma. Amici/amiche e colleghi/colleghe, preso atto con soddisfazione delle iniziative esposte, che s’intendono senz’altro approvate per acclamazione, dichiaro chiusa la seduta e, col vostro permesso, dò personalmente inizio alla degustazione dei VIVALBON.”

(Approvazioni, seguite da festoso tumulto).

SMINUZZATO (parlando a bocca piena:) “Adagio, adagio, ce n’è per tutti!”

Carlo Vitali

Fonte Link: lesalonmusical.it

Lascia un commento